Il Circuito delle Dimore Storiche n.1 in Italia

"Dal 1999 solo le migliori Dimore Storiche sono su Residenze d'Epoca"

Dal 1999 certifichiamo gli standard di eccellenza delle dimore storiche di alto livello

Ogni anno ispezioni anonime e oltre 50.000 Controlli di Qualità

Il "Certificato di Qualità delle dimore storiche italiane" è una certificazione riservata alle residenze d'epoca di pregio, rilasciata ogni anno soltanto a ville, castelli e antiche dimore che abbiano dimostrato di possedere tutti i requisiti necessari a ricoprire il delicato ruolo di ambasciatori della cultura dell'ospitalità italiana di alto livello.

Per garantire gli elevati standard necessari per ottenere il Certificato di Qualità, la Commissione di Certificazione responsabile del Controllo Qualità delle dimore storiche italiane ha l'incarico di valutare l'idoneità di ciascuna struttura seguendo un protocollo molto rigoroso.

Tra i criteri presi in esame, figurano:

  • segnalazioni e impressioni dei 123.941 Soci del Club
  • punteggi ottenuti durante le ispezioni anonime di Controllo Qualità
  • qualità del restauro conservativo
  • presenza di elementi di rilevanza storica, artistica e culturale
  • intimità ed esclusività degli ambienti
  • reputazione, recensioni online, referenze di partner accreditati
  • cura dell'immagine (sito web, brochure, cataloghi ecc.)
  • standard di accoglienza e livello di personalizzazione dei servizi

Ogni anno solo il 20% delle dimore storiche candidate supera i nostri rigorosi Controlli di Qualità

Le migliori dimore storiche d'Italia si riconoscono dal Certificato di Qualità

Ogni anno solo un numero limitato di dimore storiche viene ritenuta idonea e ottiene il rilascio della certificazione di Qualità di Residenze d'Epoca, indispensabile per affiliarsi al nostro esclusivo circuito.

Per ciascuna di esse, questo ambito riconoscimento significa soprattutto assumersi la responsabilità e l'impegno di trasmettere immutato il fascino storico delle antiche dimore e di garantire un servizio di accoglienza di primissimo livello, per far sì che ogni ospite possa sentirsi accolto come un "prezioso gioiello adagiato sul cuscino dell'ospitalità"

In linea con questa filosofia di ricerca dell'eccellenza, le dimore storiche che hanno già ottenuto il Certificato di Qualità possono vedersi revocare la certificazione qualora la Commissione ritenga che non siano più in grado di assicurare gli standard qualitativi richiesti.

Il fatto che la Commissione di Certificazione ritenga idonee meno del 20% delle dimore storiche candidate non significa che le strutture scartate siano di basso livello, ma soltanto che non possiedono ancora tutti i requisiti necessari a soddisfare gli elevati standard di accoglienza richiesti dal Certificato di Qualità.

Cosa rende unica una dimora storica certificata da Residenze d'Epoca?

Solo le migliori dimore possiedono i tratti dell'eccellenza

Alto valore storico, artistico, culturale

Per proteggere e valorizzare il prezioso patrimonio di storia, cultura e tradizioni che il mondo da sempre ci invidia.

Prestigio, eleganza, fascino degli ambienti

Per incorniciare nel modo più suggestivo i momenti preziosi della nostra vita.

Standard di accoglienza di altissimo livello

Per garantire un servizio impeccabile in grado di rendere ogni soggiorno un'esperienza indimenticabile.

Tasso di soddisfazione dei clienti superiore al 90%

Per promuovere la scelta consapevole di un servizio di eccellenza, dedicato agli ospiti più esigenti.

Rigorosi controlli periodici e ispezioni di Controllo Qualità

Per tutelare un turismo di alta qualità attraverso un protocollo di certificazione affidabile e rigoroso.

Residenze d'Epoca valorizza il patrimonio storico italiano

Destiniamo il 10% dei soggiorni alla promozione del turismo nelle antiche dimore, custodi di storia, arte e cultura italiane

Il progetto Residenze d'Epoca è nato nel 1999 per contribuire ai progetti di valorizzazione del patrimonio storico, artistico e culturale italiano, che ancora oggi rappresenta oltre la metà del patrimonio mondiale (dati UNESCO).

Per ogni soggiorno prenotato dai Soci del Club, un contributo pari al 10% viene destinato al "Fondo per la promozione del turismo storico", un deposito speciale istituito da Residenze d'Epoca per:

  • incentivare il turismo nelle residenze d'epoca
  • rivalutare arte e cultura dei luoghi che le ospitano
  • sostenere il recupero del patrimonio ambientale italiano
  • organizzare campagne informative e di sensibilizzazione presso i Soci
  • fornire consulenze gratuite durante il recupero conservativo degli edifici storici
  • incoraggiare le istituzioni a rivolgere maggiori attenzioni alle risorse del nostro Paese

Residenze d'Epoca ti mette in contatto diretto con le dimore storiche più esclusive d'Italia

Se cerchi una location di alto livello, la trovi solo su Residenze d'Epoca

La filosofia di Residenze d'Epoca è quella di favorire da subito la creazione e il consolidamento di quel rapporto speciale che lega i proprietari e i gestori delle residenze d'epoca con i loro ospiti, rinnovando una cultura dell'ospitalità che viene spesso tramandata di generazione in generazione.

Per questo motivo abbiamo realizzato delle schede informative contenenti tutti i riferimenti (es. sito web ufficiale, telefono, email) necessari per entrare in contatto diretto con le dimore storiche più affascinanti d'Italia, senza costi e senza intermediari.

Ville rinascimentali, castelli e fortezze, antichi palazzi nobiliari, cascine, masserie e borghi medievali: potrai vivere da vicino la storia, soggiornando oppure organizzando un magico evento in residenze d'epoca che da secoli custodiscono l'arte, le tradizioni e la cultura del nostro Paese.