Semplicità e classe, che si uniscono alla bellezza intrinseca dello spettacolare paesaggio della campagna umbra e ad una storia carica di fascino e di suggestione. Leggenda narra, infatti, che il nome dell’Antico Borgo San Pietro Acquaeortus sia legato proprio al principe degli apostoli, che transitando per questi luoghi compì il miracolo di far zampillare l’acqua per amministrare un battesimo. Da qui il termine acquae ortus, che vuol dire sorgente di vita.
Nella realtà, l’Antico Borgo San Pietro Acquaeortus nasce come complesso abbaziale fondato dai monaci Guglielmiti nell’XI secolo e passato successivamente ai benedettini, che vi stazionarono sino alla metà del 1600. Un piccolo grande gioiello abbarbicato sulle pendici collinari del Parco della Selva di Meana, che per bellezza, storia e fascino rappresenta sicuramente la cornice ideale per un ricevimento nuziale esclusivo e memorabile. [mostra tutto...]