Un ricevimento di nozze in un luogo originale e splendido, una cena di gala, un concerto... le Scuderie e il parco con le sue architetture, il giardino all’Italiana, i viali e i prati saranno l’incantevole cornice di ogni occasione speciale. Le scuderie furono costruite e inaugurate dal Conte Luigi Bichi Borghesi nel 1890.
Abbiamo operato un limitato restauro conservativo delle scuderie poiché già in ottimo stato. Le tre ampie sale sono tutte sormontate da volte a crociera. Le delicate mangiatoie di marmo della Montagnola senese e colonne di travertino bianco abbelliscono la sala che fu adibita a scuderia vera e propria. Sui muri, delicatamente decorati, boiserie a trompe l’oeil finto legno proteggevano le pareti dai calci dei cavalli, e poi i boxes per i cavalli migliori, oggi adibiti a guardaroba. La collezione di fotografie d’inizio ‘900, provenienti dall’archivio di famiglia, racconta scene di vita vissuta nel borgo. [mostra tutto...]