Al riparo di un grande Olmo, al centro del Piazzone cuore del Borgo, si affaccia la terrazza dell’antico Granaio coperta da un fitto glicine. All’interno due grandi saloni dalle imponenti travature, riparo essenziale nei mesi più freddi.
Più in là tra gli alberi, sembra nascondersi timida la chiesetta di S.Eustachio, nella sua raffinata semplicità e un belvedere dal quale si scorge poco lontano Pienza, “la città ideale”.
Tanti matrimoni, tutti unici e indimenticabili, per la loro atmosfera religiosa, gli allestimenti floreali, la gioiosa intimità degli amici.
Dopo la cerimonia gli sposi raggiungono con gli invitati un grande prato vicino, con una piscina panoramica sospesa su meravigliosi tramonti, per un primo brindisi e un coloratissimo aperitivo, prima di tornare, guidati dalle fiaccole, al Piazzone del Borgo, dove con una scenografia mozzafiato, tra tavoli e ombrelloni o gazebo illuminati, si svolgerà la cena di matrimonio.
Il Team del Borgo di Castelvecchio offre sempre la totale disponibilità a pianificare e risolvere ogni desiderio, sollevando gli sposi dalle fatiche organizzative: dall’ospitalità con le sue 30 camere, agli allestimenti all’aperto con ombrelloni o gazebo; dai menù più elaborati proposti dal catering interno, composti da piatti preparati seguendo anche le antiche ricette della tradizionale cucina toscana, presentati con infinita e scrupolosa cura, alla completa disponibilità ad ospitare catering esterni; dagli allestimenti floreali, alla proposta del fotografo migliore; dalla scelta del trucco e delle acconciature della sposa, alla ricerca e alla offerta delle più belle musiche dal vivo e DJ.
Il Borgo di Castelvecchio sarà sempre proposto in esclusiva. Splendore, riservatezza e professionalità, saranno condizioni essenziali per non dimenticare.


Ultima Certificazione di Qualità: 27 novembre 2017