Esistono luoghi in cui l’anima, cullata dalla bellezza, si ritempra e rinasce più luminosa e forte di prima. Luoghi in cui ci si avvicina all’infinito e ci si perde nella più autentica meraviglia. Uno di questi è il Castello degli Angeli, incastonato in una natura incantata, quasi magica, e posto su di una collina da cui si domina l’intera vallata bergamasca godendo di un panorama straordinario.
Ricavato da un antico monastero, questo stupendo maniero fu per tre secoli l’angolo di paradiso dei frati carmelitani. Un lungo e accurato restauro ha riportato alla luce magnifici affreschi che illuminano le prestigiose Sale ove è possibile vivere appieno il coronamento del proprio sogno d’amore. Nel Castello, un morbido alternarsi di spazi interni ed esterni sapientemente distribuiti permette lo svolgersi dei festeggiamenti in qualsiasi stagione dell’anno. Per un esclusivo e memorabile ricevimento all’aperto, gli sposi hanno a disposizione i tre splendidi parchi della struttura, carichi di una natura rigogliosa e felice: il Parco del Cedro, che deve il suo nome al maestoso cedro bicentenario che lo sovrasta abbracciando con la sua imponenza l’intera area; il Parco degli Ulivi e il Parco Piscina, impreziositi da uno splendido colonnato: lo scenario perfetto per il brindisi finale con fatidico taglio della torta sotto le stelle. All’interno, la Sala dello Stemma e la Sala degli Affreschi sono lo spazio ideale per un banchetto di grande eleganza e al contempo permeato di intimità e romanticismo, che farà sentire gli sposi come i protagonisti di una fiaba.
Dal magnifico Chiostro, perfetto esempio di armonia, e dalle Sale si accede alla straordinaria Navata della Chiesa conventuale, spazio unico caratterizzato da un abside circondato da nicchie e da un soppalco, e che può ricevere fino a 300 ospiti. Il ristorante Barbariccia, annesso alla struttura, dispone di due Sale ricavate dalle scuderie che possono aprirsi nello spazio del Parco Piscina. Questa struttura ha la preziosa prerogativa di utilizzare esclusivamente materie prime prodotte dalla stessa azienda e a chilometro zero, dando un gusto esclusivo a ogni menù, accompagnato dal celebre vino naturalmente prodotto nella struttura stessa.
Nel Castello, inoltre, vi è la possibilità, per gli sposi e per gli ospiti, di soggiornare in lussuose suite e stanze. In questa meravigliosa dimora di pregio la magnificenza della storia e il fascino della modernità coesistono in perfetta armonia: basti osservare la sinuosità con cui il Parco della Piscina avvolge il Tempio Dioniso 43, dove i balli e le danze si riflettono nell’acqua. Ogni dettaglio al Castello degli Angeli è predisposto affinché il giorno delle proprie nozze sia perfetto e memorabile e si trasformi in un ricordo indelebile nella memoria del cuore.