Il castello è ubicato nel punto più alto dell’abitato di Viggianello, piccolo comune italiano, entrato da qualche anno nel circuito dei “ Borghi più belli d’Italia”.
Il primo insediamento fortificato risale al periodo romano con la costruzione di un castrum a controllo della valle sottostante e delle numerose arterie viarie che si incrociavano sul colle Serra e già utilizzate dagli achei.
I normanni costruirono la solida torre a base quadrata e ripristinarono le mura di cinta del borgo di cui restano poche e sporadiche tracce. Gli Svevi ampliarono la struttura e l’abbellirono dei fregi tipici dell’arte federiciana. Nelle sue stanze per ben due volte soggiornò l’imperatore di Svevia Federico II nel XIII secolo.
Eleganti sale, tante atmosfere romantiche, incantevoli giardini: gli spazi interni ed esterni del Castello sono la location perfetta per una cerimonia intima o un grande evento fino a 100 partecipanti.
Il Castello mette a disposizione degli sposi non solo la sua splendida cornice, ma anche la creatività, l’assistenza e l’esperienza del suo staff e dei suoi partner in ogni fase dei preparativi che portano all’evento.
Il Castello è uno dei luoghi unici dove il Sindaco può celebrare cerimonie civili. Le cerimonie possono svolgersi nel maestoso salone affrescato, nel suntuoso giardino o sulla splendida torre panoramica.
Nel piccolo paesino di Viggianello è inoltre possibile celebrare cerimonie religiose cattoliche nelle bellissime Chiese di Madre Santa Caterina d'Alessandria e della Beata Vergine del Carmelo.