Il matrimonio in un castello è il sogno di tutte le donne, perché vuol dire festeggiare il giorno più bello della propria vita in una cornice magica ricca di storia, di fascino, incanto e bellezza capace di lasciare tutti gli invitati a bocca aperta.
Ma c’è castello e castello.
Il Castello Macchiaroli è sicuramente tra i più importanti dell’Italia meridionale. Situata su di un poggio solitario che domina tutta la Valle di Diano, questa maestosa fortezza di epoca normanna è diventata l’emblema del suggestivo borgo medievale di Teggiano, antica ed importante roccaforte quattrocentesca divenuta oggi patrimonio UNESCO dell’Umanità.
La sua storia nobile, solenne e prestigiosa si respira in ogni angolo del Castello, che rappresenta senza dubbio alcuno una delle scenografie più suggestive e affascinanti che una sposa possa desiderare. Non a caso, è anche sede di importanti rievocazioni storiche come la famosa “Alla tavola della Principessa Costanza”.
Il Castello è citato nella storia del Regno di Napoli per due fatti memorabili: la famosa Congiura dei Baroni contro il Re Ferdinando d’Aragona, guidata dal Antonello Sanseverino Principe di Salerno, che nel 1485 era proprietario della Castello; e l’assedio di Diano del 1497 ad opera del Duca delle Calabrie, che con immane fatica riuscì ad espugnare la fortezza.
Nel corso dei secoli successivi il Castello si è trasformato in una tranquilla residenza feudale senza mai perdere quell’affascinante allure di grandiosa roccaforte guerriera. Dopo gli illustri Sanserverino, si sono succeduti vari proprietari fino a quando, nel 1860, la monumentale struttura venne acquistata dai Macchiaroli, famiglia che ne è tuttora proprietaria.
Oggi, dopo importanti lavori di restauro che hanno reso possibile il ripristino degli antichi camminamenti di guerra e di tutta la maestosità delle sue torri, il Castello è stato arricchito negli arredi e nelle decorazioni con uno stile elegante e raffinato, rendendolo la cornice ideale per un matrimonio esclusivo e memorabile.
La sua posizione difensiva, che strategicamente domina tutta la Valle di Diano, regala agli occhi dei visitatori uno spettacolare panorama sulla magnifica vallata che custodisce incantevoli bellezze naturali. Mentre le strettoie, che costeggiano le possenti mura abbracciate dalle torri e dal fossato difensivo, si sono trasformate in una scenografica passeggiata che maestosamente condurrà gli sposi al ricevimento nuziale all’interno delle suggestive sale medievali.
Oltre all’atmosfera magica dei suoi meravigliosi ambienti, gli sposi potranno godere di una proposta culinaria di altissimo livello. Gli chef della cucina del Castello, infatti, prepareranno per gli invitati pietanze della tradizione gastronomica italiana e locale. Inoltre, sarà possibile pernottare presso le suite del maniero situate nella zona più antica dell’edificio.
Il Castello Macchiaroli, grazie a un accordo con il Comune di Teggiano, è anche la location perfetta per il matrimonio civile, che potrà essere celebrato nella sala Stefano Macchiaroli, in grado di ospitare fino a 150 posti a sedere.