Chiesa e Ricevimento insieme.
A pochi minuti dal centro di Roma, al quattordicesimo chilometro della Via di Boccea, immerso in un incantevole parco secolare, sorge l'antico casale della storica Tenuta di Boccea con l'annessa chiesa di San Mario e Marta, edificata dall'architetto Virginio Bracci nel 1789, per volere di Papa Pio VI.
Dal 2011, dopo un attento e scrupoloso restauro della villa e dei giardini, questo luogo è tornato all'antico lustro e splendore, divenendo uno scenario ideale per matrimoni, battesimi, ricevimenti, cene di gala e ogni altro evento importante.
L'antica chiesa privata della Tenuta ha una capienza di oltre 90 persone sedute.
Gli ampi saloni e la spettacolare tensostruttura possono ospitare oltre 200 ospiti in uno stesso ambiente. I giardini realizzati e curati con gusto ed eleganza si prestano, con i loro ampi spazi, ad accogliere gazebi o strutture temporanee più grandi. A fare da cornice a tutto questo, centinaia di ettari di campagna Romana nella quale i campi di grano si alternano a quelli di girasole.