Villa Maria al Tiepido, conosciuta come Villa Aggazzotti dal nome dei proprietari, fu costruita alla fine del secolo XIX da Francesco Antonio Maria Aggazzotti (1811-1890). Situata a Colombaro, è immersa in un parco secolare al centro di una azienda agricola biologica ed è visibile da lontano grazie alla torre dell'orologio che spunta tra gli alberi. L'antica dimora è ricca di affreschi di pregio che ne fanno una location piena di fascino ideale, per eventi importanti. Il maestoso interno fu fatto affrescare nel 1892 dal figlio di Francesco, Luigi, ad Andrea Becchi, pittore e scenografo carpigano di prestigio. Una vera e propria opera d'arte, caratterizzata da differenti movimenti pittorici, che si susseguono nelle differenti stanze nelle quali è suddivisa la villa, che ha una capienza massima totale di 160 persone sedute. In caso di maltempo, grazie alle operazioni di restauro che sono state effettuate nella primavera di quest'anno, può essere utilizzato il primo piano. La location può essere usata solamente da maggio a inizio ottobre, poiché l'impianto di riscaldamento non è attualmente attivo.


Ultima Certificazione di Qualità: 08 agosto 2017