Villa Castelbarco, settecentesca dimora, stupisce per la bellezza sospesa nel tempo e per la capacità di adattarsi alle esigenze degli sposi.

Gli spazi della villa sono caratterizzati da un grande prestigio e un’ampia versatilità.
Nell’Ala Nord:
- La Sala Galoppatoio, che accoglieva un tempo i cavalli della tenuta, si caratterizza oggi per i suoi splendidi affreschi e può ospitare fino a 500 persone sedute.
- La Sala Scuderia, dal suggestivo soffitto a volta può ospitare fino a 300 invitati.
- La Terrazza sul Bosco che sovrasta l'incantevole parco della villa, si presta per romantici ricevimenti all'aperto.
Nell’Ala Sud:
- La Sala Limonaia, con le suggestive vetrate che si affacciano sui giardini, il soffitto a cassettoni, e il pavimento in pietra serena, ha una capacità di 250 invitati.
- La Sala del Colonnato, con una splendida vista sulla corte padronale, ospita 100 persone comodamente sedute.
- Le Sale del Conte, Azzurra e Camino, un tempo dimore nobiliari, sono otto eleganti sale che si susseguono offrendo uno spazio unico ed intervallato, in grado di accogliere fino a 300 persone.
- La Terrazza sul Naviglio, inserita nello splendido giardino, offre una vista impareggiabile sul canale Martesana e sull'Adda.

La Villa collabora con società di banqueting selezionate, per un offerta di menù distintiva. In alternativa gli sposi che lo preferiscono possono portare il proprio fornitore di fiducia con il quale lo staff della Villa sarà lieto di collaborare.
E’ possibile celebrare in Villa il matrimonio civile, con valore legale, con il vantaggio di festeggiare dalla cerimonia al ricevimento in un’unica location.
Un comodo parcheggio interno è in grado di accogliere fino a 1000 posti auto.