Villa Esengrini Montalbano, uno dei più affascinanti esempi di villa storica, ha un fascino senza tempo.
Progettata nel 1874 dall'architetto Alemagna in stile Neoclassico Liberty, fu il luogo in cui venne ufficializzata l'avvenuta Liberazione con l'elezione del nuovo sindaco di Varese il 24 Aprile 1945.
La proprietà é posta sulla sommità del Colle Montalbano, nel pieno centro di Varese e gode di una vista panoramica sul Lago di Varese, sul Monte Rosa e sul centro storico.
I soffitti decorati, i dettagli in legno e un'atmosfera unica nel suo genere fanno di Villa Esengrini Montalbano un vero punto di riferimento per chi vuole realizzare eventi e ricevimenti all'interno di un ambiente speciale, caratterizzato da uno stile neo classico che mantiene intatto, nel tempo, il suo fascino.
Circondata da un parco secolare di 43.000mq, minuziosamente curato, grazie alla sua posizione privilegiata offre una piena vista sul lago di Varese ed é la cornice ideale per aperitivi, pranzi e cene.
Al suo interno la villa storica dispone di 5 importanti saloni affrescati capaci di ospitare comodamente fino a 200 ospiti.
Le scuderie offrono una soluzione unica, 3 ampi saloni con una capienza di 150 persone si affacciano sulla corte coperta capace di ospitare altre 120 persone.
Recentemente ristrutturata per preservare e valorizzare la storicità dell'edificio e allo stesso tempo renderla più funzionale e accogliente, Villa Montalbano viene proposta sempre ad uso esclusivo, senza sovrapposizione di eventi.
Se il vostro desiderio è quello di trasformare il vostro matrimonio in un evento memorabile, che resti impresso per sempre tra i ricordi più belli, allora questa prestigiosa villa è la cornice perfetta che lo renderà unico.