Una villa, un castello, quasi una visione.
Ogni ospite, varcato il cancello, avrà la percezione di un mondo unico e diverso, in cui vivere una sensazione forse dimenticata: l’incanto del tempo.

I marmi bianchi di Villa Lattuada riflettono, in mille sfumature, il cielo mutevole di un'ariosa valle della Brianza.
Il parco, romantico, secolare e vastissimo, invita a passeggiate, a colazioni eleganti, a feste da organizzare en plein air o in padiglioni illuminati da candele.

Le sale della Villa parlano lo stesso linguaggio sereno e luminoso dei suoi prati, le decorazioni richiamano i fiori delle bordure e le foglie dei faggi, i colori sono tenui pastelli, la luce entra leggera da ogni lato e fa risplendere sale, preziosi parquet e scalinate.

Qui si può sognare e realizzare il matrimonio delle favole, la cena importante, la riunione d'affari, il dejeuner sur l'herbe, la cornice per fotografie scenografiche, lo sfondo di video emozionanti.