Nobile dimora situata alle porte di Milano, circondata da un rigoglioso parco secolare di 30.000 mq.
Location dotata di impianto di riscaldamento, parcheggio interno, aperta tutto l'anno.
Ideale anche per ricevimenti invernali, grazie alla capienza sviluppata su un unico piano, inoltre, è possibile celebrare il matrimonio civile direttamente nel parco o nelle sale di Villa Manzoli, una vera comodità per Voi e per tutti i vostri ospiti.
Nelle sue eleganti sale, decorate con stucchi e affreschi del periodo neoclassico, possono essere ospitati ricevimenti da sogno e cene di gala fino a 400 persone.
La Villa Manzoli è stata realizzata in più tempi: la parte sostanziale è collocabile attorno al 1685.
Il salone centrale decorato con stucchi militareschi è di epoca napoleonica, ristrutturato in questo stile a seguito del matrimonio della contessina Borri, alla cui famiglia apparteneva originariamente la villa, con il nobile Giovanni Manzoli, ufficiale napoleonico.
Il salone contiguo è del primo periodo successivo alla restaurazione: 1820-1830, mentre le sale che completano il lato ovest riportano ad un periodo da collocare nel tardo settecento.
All'estremità ovest si trova un'ampia 'orangerie', un tempo filatoio per la seta e poi serra invernale, ora trasformata in un elegante salone a disposizione con le altre sale per ricevimenti.
Dal salone principale si accede al giardino, di circa 3 ettari, attraversato da un fontanile e ricco di piante secolari, che nella bella stagione costituisce un ulteriore spazio a disposizione degli ospiti.
Il recentissimo restauro delle facciate esterne, ha donato alla location una veste più pulita e lineare.