In uno dei giardini più suggestivi della Brianza, a pochi minuti da Milano, sorge Villa Trivulzio di Omate, gemma architettonica appartenuta già nel Cinquecento ai Principi Trivulzio, famiglia della grande nobiltà lombarda. Nei primi anni del Settecento venne affidato al noto architetto Giovanni Ruggieri il progetto di ristrutturazione che caratterizza l'attuale architettura e che gli valse la definizione di Villa di Delizia. In epoca moderna l'anno 2000 ha visto la conclusione di un'importante opera di restauro realizzata dall'attuale proprietà; hanno riacquistato l'originaria bellezza, oltre la dimora, il monumentale giardino all'italiana e lo splendido parco secolare.
Villa Trivulzio di Omate è sicuramente lo scenario più affascinante e prestigioso per organizzare un matrimonio che si ricordi nel tempo. Immersa nel suo splendido parco, offre un'accoglienza raffinata e romantica. Gli sposi si possono avvalere di una regia completa: addobbi floreali, servizi fotografici e video, progetti musicali e d'intrattenimento, scenografia della tavola e degli ambienti.