Al riparo di un grande Olmo, al centro del Piazzone cuore del Borgo, si affaccia la terrazza dell’antico Granaio coperta da un fitto glicine. All’interno due grandi saloni dalle imponenti travature, riparo essenziale nei mesi più freddi.
Più in là tra gli alberi, un belvedere dal quale si scorge poco lontano Pienza, “la città ideale”.
Residenza degli attuali proprietari, il Borgo di Castelvecchio è stato restaurato per consentire un riuso degli spazi e delle strutture, rendendole adatte ad attività di corsi di formazione, meeting, team building, eventi aziendali, incentives, work shop, riunioni di top manager, incontri di ricerca scientifica o artistica.
Le due sale riunioni, dotate di supporti tecnici all’avanguardia, consentono di studiare e lavorare rimanendo immersi in un atmosfera magica, dove da sempre la storia intreccia il suo cammino fra l’arte e la cultura. Si accede ad esse, situate al piano terra dell’Antico Granaio, attraverso la Reception illuminata da tre finestre gotiche.
La sala riunioni più grande, “il Borgo”, può ospitare fino a 70 persone con posti a platea, oppure a ferro di cavallo.
La sala riunioni piccola, “la Segreta”, può ospitare fino a 20 persone, con tavolo riunioni e salotto. In questa saletta si organizzano anche Welcome drink e coffee break.
Per la Convegnistica:
Servizi di base per le sale convegni e speciali su richiesta, Servizi di segreteria e assistenza organizzativa, Servizi di ricevimento o di assistenza al desk organizzato dal cliente. Allestimenti base e allestimenti speciali su richiesta, Assistenza tecnica in sala, Transfers.


Ultima Certificazione di Qualità: 27 novembre 2017