Il Castello di Torcrescenza è immerso nel verde, in un grande parco secolare alla porte di Roma nord e circondato dal Parco di Roma Golf Club. Questa splendida dimora, abitata ancora da un'antica famiglia nobiliare, ricca di storia ed opere d'arte è tutelata dalla soprintendenza delle Belle Arti. Il castello venne fatto costruire dal marchese Francesco Crescenzi nel luogo in cui sorgeva un'antica torre d'avvistamento del 1100.
Il castello vero è proprio è stato ampliato nel corso del Medioevo, quando la famiglia si impadronì di gran parte del territorio circostante e cosi si rese necessario costruire un castello in una posizione strategica e saldamente munito.
La struttura principale risale al 1400, ma nel corso della storia ha subito alcuni piccoli ampliamenti e cambiamenti fino ad arrivare ai giorni d'oggi.
Il ponte levatoio, che anticamente serviva per oltrepassare un fossato,consente di accedere alla prima corte passando da un imponente portone. Nella prima corte l'attenzione viene catturata dalle le fontane ed il rumore dell'acqua.
La seconda corte è caratterizzata da un portico del 1400 in peperino con al centro un antico pozzo in pietra che anticamente veniva utilizzato per la vita nel castello. Nel ventesimo secolo le due corti sono state coperte da una struttura in ferro e vetro per formare un suggestivo e romantico jardin d'hiver di piante. Tale struttura, oltre ad un fattore estetico, consente di sfruttare al massimo gli spazi del castello per eventi sia d'estate che d'inverno.


Ultima Certificazione di Qualità: 16 giugno 2017