Villa settecentesca elegante ed esclusiva alle porte di Brescia, Villa il Labirinto unisce le forme del castello agli eleganti interni rococò e neoclassici.
Immersa in un lembo di campagna tra pioppi, carpini e piante secolari, la villa è stata edificata dall'architetto Turbini sui resti di un antico castello medioevale, di cui conserva il fossato ricco di pesci e ninfee che circonda l'edificio storico, con i suoi ponti levatoi.
All'interno le eleganti sale di rappresentanza affrescate offrono un'ambientazione raffinata, ma la prosecuzione esterna non è meno unica e suggestiva, con un elegante porticato dalle alte colonne doriche e un giardino a mezzogiorno con una balaustra in pietra decorata con statue classiche.
A completare l'incantevole scenario, il parco ottocentesco, con i viali alberati disegnati dall'architetto Berenzi a forma di esedra trilobata formati da oltre 400 esemplari di carpini secolari, con lo sfondo di un tempietto neoclassico che riecheggia i templi antichi. Di recente è stato curato il restauro dell'antico e suggestivo labirinto di siepi di carpino. E' presente anche una piccola Cappella privata. La villa, già oggetto di numerose pubblicazioni, di un set cinematografico e set fotografici, non potrà che essere la perfetta cornice per il vostro evento.