Al centro della Sardegna, Bisos (in sardo Sogni) Ospitalità Diffusa Ecosostenibile è un sogno realizzato da Francesco Urgu.
Bioarchitetto, proprietario di un antico palazzo che si trova nella piazza principale di Paulilatino, lungo la strada Carlo Felice che collega Cagliari a Sassari.
Sei stanze, appena ristrutturate, con volte a vela e soffitti affrescati, hanno ciascuna un nome di un colore in lingua sarda (ruju, birde, grogu), i letti sono in legno con materassi in lattice naturale, le testate, i cui disegni ricordano le lunette in ferro battuto dei sopraporte degli ingressi delle case, sono avvolte con filo di lana sarda tinto con le erbe, secondo antiche ricette alchemiche, da un artigiano di Atzara, mentre i copriletto sono in lana di orbace come le coperte che ancora vengono usate per mantenere la temperatura durante la lievitazione del pane fatto in casa prima della cottura. [mostra tutto...]