Villa “Il Cardinale” e’ una maestosa villa situata a soli 8 km dal centro di Roma, percorrendo le vie consolari, in una zona archeologica di pregio storico e artistico. Le rovine romane che emergono fra pietre e mattoni all’esterno e abbelliscono l’interno della villa risalgono al primo e quarto secolo d.C. e ne narrano le origini gloriose di dimora imperiale. Due colonne di marmo egizio con capitelli romani in uno degli ampi saloni al piano terra collocano la proprietá al centro della storia antica della capitale.
La villa è circondata da un vasto giardino con alberi secolari, in parte terrazzato, completo di comodi mobili da esterno, illuminato da luci suggestive che gode di varie zone ombreggiate e di un'antica area archeologica con mura, resti di capitelli di marmo, mosaici ed una tubatura di piombo risalenti al primo secolo dopo Cristo.
Il giardino dispone di un’area parcheggio, di una piscina, di una zona spa.
Con vista sui resti archeologici del I secolo d.C. potrete assaporare la vita di un antico romano immergendovi in una lussuosa vasca idromassaggio per 6 persone, coerente con le antiche pratiche di abluzione ideale per idroterapia e relax.
In una zona separata del giardino, sotto gli ulivi, e vicino all'orto e alla piattaforma yoga, potrete usufruire della piscina con acqua salata.
Nell'intimo e, allo stesso tempo scenografico giardino, sono presenti diverse zone per mangiare all'aperto sotto secolari pini romani. Un tavolo da ping-pong è a disposizione dei nostri ospiti.
La dimora “moderna", trasformata negli anni, e’ stata abitazione di un cardinale nel 1700 e, piu’ tardi, un casino’ di caccia della famiglia Torlonia, come testimonia lo stemma ancora presente sulla facciata. L’attuale proprietaria, Marina, si cura di ogni dettaglio per rendere la villa accogliente e funzionale con tutti i comfort, inclusi 6 grandi camini di marmo funzionanti, riscaldamento a radiatori, aria condizionata nelle camere da letto e bagni moderni con walk-in-showers.
Villa il Cardinale e’ adatta a chi voglia godere di un’atmosfera di campagna in assoluta prossimitá della metropoli. Puó ospitare comodamente fino a 14 persone. La proprietaria puó organizzare ogni servizio necessario per una permanenza comoda, efficiente e indimenticabile.
In conclusione si tratta di una proprietà davvero unica per chi viene a Roma. Le sue mura e le sue pietre parlano della storia romana, delle sue molteplici stratificazioni dall’epoca antica, attraverso il Medioevo e il Rinascimento, fino al XX secolo. Ogni singola tessera dei mosaici del giardino porta con sé la memoria di Roma e del suo fascino straordinario.